sala da pranzo nel soggiorno,salotto con divano rosso

Come Ricavare una Sala da Pranzo nel Soggiorno


Nei piccoli appartamenti è molto comune trovare la sala da pranzo nel soggiorno. Questa situazione, che potrebbe risultare scomoda a chi è abituato a consumare i pasti in una stanza separata dalla zona living, può, in realtà, risolversi grazie a degli arredamenti per zona pranzo e soggiorno che si incontrano.

Disposizione per Salotto e Sala da Pranzo in un Unico Ambiente

sala da pranzo nel soggiorno,open space scandinavo

Separa zona pranzo e soggiorno facendo in modo che entrambi gli ambienti siano facilmente distinguibili l’uno dall’altro. È come realizzare due locali all’interno della stessa stanza, senza mura o vere e proprie pareti divisorie, ma solo grazie a una disposizione per salotto e sala da pranzo studiata in modo da dividere i due ambienti.

Non ci hai capito molto, vero? Ora ti aiuto a capire meglio con degli esempi pratici: usa un tappeto nella zona giorno e decorane le pareti con dei quadri. Lascia, invece, le pareti ai lati della sala da pranzo vuote o appendi dei dipinti che abbiano dei soggetti completamente diversi da quelli raccontati nel salotto.

Puoi anche usare due stili diversi per arredare le due zone della stanza (ad es. uno moderno per la zona living e uno classico per la zona pranzo). In questo caso, assicurati, però, di inserire degli elementi in comune, onde evitare di farli sembrare dei locali provenienti da due abitazioni diverse.

Oppure, per accentuare la sala da pranzo nel soggiorno e separarla da quest’ultimo, dipingine le pareti di un colore differente da quello della zona living, creando proprio una linea netta di colore fra i due ambienti.

Dividere la Sala da Pranzo nel Soggiorno con una Libreria

sala da pranzo nel soggiorno,piccolo open space con mobili neri
By Robert Young via Flickr[CC BY 2.0]

Separa zona pranzo e soggiorno con una libreria o un altro tipo di struttura che possa simulare la presenza di un muro, senza, però, risultare opprimente come quest’ultimo. Gli spazi tra uno scaffale e l’altro permetteranno, infatti, all’aria di circolare, evitando di far sembrare l’ambiente più ridotto.

Questo consiglio è importante soprattutto quando ci si ritrova ad arredare degli spazi veramente piccoli e dove non c’è lo spazio fisico per dividere zona living e sala da pranzo. Se, infatti, nei grandi ambienti è possibile sfruttare proprio lo spazio, collocando i due ambiente nei lati opposti per farli risultare due locali separati, nei monolocali o nei piccoli appartamenti il tutto risulta più complicato.

Di conseguenza, puoi solo sfruttare dei mobili, come la libreria di cui ti parlavo in precedenza, per stabilire un vero e proprio confine fra le due zone. Ricaverai anche dello spazio in più all’interno degli scaffali, che nei piccoli spazi non guasta mai.

Cucina con Zona Pranzo e Soggiorno

sala da pranzo nel soggiorno,cucina a isola moderna

Se ti ritrovi ad avere cucina, zona pranzo e soggiorno in un unico ambiente, puoi risolvere facilmente questa situazione con una cucina a isola. Ottenendo due locali in uno risparmierai moltissimo spazio, usando il bancone collegato alla cucina come sala da pranzo.

Integrerai, così, la sala da pranzo nel soggiorno in maniera assolutamente discreta e minimal, creando un ambiente con più funzioni e rendendolo molto comodo per le piccole abitazioni.

Integrare la Sala da Pranzo nel Soggiorno in Tutti gli Spazi e Arredi

sala da pranzo nel soggiorno,salotto con divano rosso

In poche mosse, chiunque può ricavare una sala da pranzo nel soggiorno grazie a una disposizione per salotto e sala da pranzo studiata in maniera tale da concedere una certa privacy a entrambe le zone. Ed è possibile ottenere un risultato piacevole alla vista in qualunque tipo di arredamento e spazio disponibili , sfruttandone i colori e la posizione degli arredi.

sala da pranzo nel soggiorno infografica


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *