cookie http

Cookie Policy

Per permettere al sito di funzionare correttamente e rendere la tua navigazione più piacevole, vengono installati al suo interno dei file di testo denominati “cookie HTTP” o, più semplicemente, “cookie”.

Questi si dividono principalmente in cookies “di sessione” e “persistenti”. I primi si cancellano non appena viene terminata una sessione web, mentre i secondi rimangono registrati all’interno del browser per un certo periodo di tempo o finché non vengono eliminati dall’utente stesso.

Esistono anche altre sottocategorie che, secondo la normativa entrata in vigore il 2 giugno 2015, ogni sito web è obbligato a esporre. InteriorStuff farà lo stesso nelle righe sottostanti, perciò continua a leggere per saperne di più.

Cosa sono i Cookies?

Un cookie è un piccolo file di testo che i siti web salvano sul tuo computer o dispositivo mobile durante la tua permanenza in tali siti. Grazie ai cookies il sito ricorda le tue azioni e preferenze (es.: login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione), in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all’altra. Solitamente, si tratta di cookies tecnici, ma ne esistono anche di altri tipi, quali i cookies di terze parti.

Cosa sono i Cookies di Terze Parti?

I cookies di terze parti vengono impostati da siti web diversi da quello originale e possono suddividersi, oltre in quelli tecnici, in analitici e di profilazione. In particolare, un cookie di tipo analitico serve a raccogliere alcuni dati preimpostati riguardanti l’utente (età, genere, indirizzo IP…) che potranno essere, poi, trasmessi sotto forma di profilazione, e quindi di pubblicità per mezzo di banner all’interno dello stesso sito che si sta utilizzando. Questi si presentano a seconda delle preferenze registrate durante il tuo soggiorno sul browser, quindi attraverso i siti web visitati.

Elenco dei Cookie di cui questo sito fa uso

Questo sito web utilizza principalmente cookies di terze parti, finalizzati a scopi per lo più pubblicitari, ma anche legati al social networking, oltre a moduli di commenti e newsletter. Questo è l’elenco completo dei file di prime e terze parti che InteriorStuff utilizza, con i relativi link alla Privacy Policy del sito:

Prima Parte:

 

NOME

TIPO

DURATA

LINK ALLA PRIVACY POLICY

AMP_TOKEN

host cookie

sessione

http://interiorstuff.pcriot.com/cookie-policy/

_gat_gtag_UA_110261919_1

http cookie

sessione

http://interiorstuff.pcriot.com/cookie-policy/

_ga

http cookie (analitico)

2 anni

https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/

_gid

http cookie

1 giorno

http://interiorstuff.pcriot.com/cookie-policy/

_ga

http cookie (analitico)

2 anni

https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/

Terza Parte:

NOME

TIPO

DURATA

LINK ALLA PRIVACY POLICY

NID

http cookie (analitico)

6 mesi

https://www.google.it/intl/it/policies/privacy/

Come controllare i Cookie

È possibile rifiutare i cookies su uno specifico sito o bloccarli in generale attraverso il proprio browser. Questo procedimento deve essere fatto manualmente e non accerta che il sito continui a essere visualizzato correttamente dopo la loro disattivazione. Alcuni cookies sono necessari al corretto funzionamento del portale e, disabilitandoli, potrebbe essere impossibile proseguire normalmente la navigazione.

Ecco come bloccare i cookies dai principali browser (piccola premessa: per eliminare i cookies al termine di una sessione il procedimento è lo stesso per tutti i browser, accedendo alla propria cronologia, selezionando l’opzione per i cookie, e cancellandola definitivamente):

Google Chrome:

Per bloccare i cookies da Google Chrome recarsi nel menu, fare click su “Impostazioni”, “Impostazioni avanzate” e, nella sezione “Privacy”, fare click su “Impostazioni contenuti”. A questo punto, è possibile accedere alla sezione “Cookie” e cliccare su “Impedisci ai siti di impostare dati” per bloccare i cookie su tutti i siti. È anche possibile bloccare solamente quelli di terze parti (scelta consigliata).

Internet Explorer:

Per bloccare i cookies su Internet Explorer recarsi nel menu e accedere alla barra degli Strumenti. Cliccare su “Opzioni Internet”, sulla scheda “Privacy” e su “Impostazioni”, dove sarà possibile bloccare tutti i cookies. Si può anche scegliere di disabilitarli solamente per uno specifico sito web, sempre accedendo alle impostazioni della Privacy.

Microsoft Edge:

Per bloccare i cookies su Microsoft Edge recarsi nel menu, accedendo a “Altro” (raffigurato da tre puntini). Andare su “Impostazioni” e “Impostazioni avanzate”, selezionando “Visualizza impostazioni avanzate” e “Privacy e servizi”. Qui, attraverso “Cookie”, è possibile scegliere se bloccare solo quelli di terze parti o tutti (compresi quelli di prime parti).

Mozilla Firefox:

Per bloccare i cookies su Mozilla Firefox recarsi nel menu, selezionare “Opzioni” e, successivamente, “Privacy”. Selezionare “Utilizza impostazioni personalizzate” in “Impostazioni cronologia” e rimuovere il contrassegno da “Accetta cookie da altri siti”. Nella sezione “Privacy” è possibile scegliere di disabilitare solo i cookie di terze parti (scelta consigliata). Per bloccare i cookie di uno specifico sito web cliccare col tasto destro all’interno della pagina desiderata e selezionare “Informazioni sulla pagina”. Andare su “Permessi” e rimuovere il contrassegno da “Utilizza predefiniti” in “Impostazioni cookie”. Selezionare blocca per disabilitarli.

Apple Safari:

Per bloccare i cookies su Apple Safari (a partire da iOS 8) recarsi in “Impostazioni” > ”Safari” > ”Blocca cookie”. Tra le opzioni sarà presente la voce “Blocca sempre”. Selezionare, quindi, quella in base alle proprie preferenze. Per le versioni precedenti le voci variano leggermente, ma il meccanismo è sempre lo stesso. In più, è possibile selezionare la voce che consente di bloccare solo i cookie di terze parti.

Opera:

Per bloccare i cookies su Opera recarsi su “Preferenze” > ”Avanzate” > “Cookie” e selezionare “Non accettare mai i cookie”. È possibile cancellare anche i cookie al termine di ogni sessione, in modo che questi non vengano registrati, attivando l’opzione “Elimina i nuovi cookie all’uscita da Opera”.