stile contemporaneo e moderno,salotto

Contemporaneo e Moderno: Ecco la Differenza


La linea di confine che divide stile contemporaneo e moderno è veramente sottile. In alcuni casi, lo è talmente tanto che è quasi impossibile fare una reale distinzione fra queste due categorie di arredamento. Eppure, entrambe presentano delle caratteristiche individuali che ci permettono di riconoscere contemporaneo e moderno.

Se entrambi gli stili si affacciano al presente, seguendo le ultime tendenze in fatto di arredamento, in realtà, ce n’è solo uno che guarda al futuro: il design contemporaneo. Mentre il moderno non riesce a dimenticare del tutto il passato, conservando caratteristiche di epoche ormai trascorse, uno stile contemporaneo non si guarda indietro e apprezza le novità e le tecnologie moderne che anticipano il futuro.

Arredamento in Stile Classico Moderno

stile contemporaneo e moderno,living room,parquet

Tra design contemporaneo e moderno, quest’ultimo, nonostante si sforzi di seguire le ultime tendenze d’arredo, sembra conservare un debole per le linee classiche. E questo debole non lo nasconde, mostrandolo con orgoglio anche in mezzo a un mobilio moderno, come nel caso del soggiorno nella foto.

Il parquet conserva uno stile classico, insieme a piccoli dettagli come i candelieri, sovrastato da mobili dalle linee e i colori più moderni.

Nell’arredamento moderno vengono presi in considerazione materiali del secolo scorso, come il legno, lavorato insieme ad altre materie per ottenere un aspetto e una consistenza più attuali.

Arredamento Contemporaneo

stile contemporaneo e moderno,cucina

In un arredamento contemporaneo moderno, lo stile contemporaneo si distingue per il suo essere sempre al passo coi tempi, preferibilmente futuri. Infatti, sono ben accette le tecnologie di ultra-generazione (non indispensabili in un arredamento moderno) anche nell’interior design. Le linee sono moderne e vengono evitati il più possibile materiali come il legno, superati, ormai, da nuove materie, come il vetro e l’acciaio.

I mobili hanno linee più squadrate e si tende ad arredare sempre meno, prediligendo l’essenziale di un ambiente minimal.

Linee e Materiali nell’Arredamento Moderno

stile contemporaneo e moderno,salotto, arte

Un’altra caratteristica dell’arredamento moderno riguarda la scelta dei mobili. Questi, oltre ad avere linee più morbide, spesso integrano elementi classici in altri più contemporanei, nelle forme o nei colori.

Inoltre, come dicevamo, il legno rimane un elemento importante nell’arredamento moderno. Non è insolito, quindi, vederlo inserito nei mobili che completano l’arredamento di un locale. Per allontanarlo da un ambiente classico, vengono scelte delle verniciature più moderne e integrati materiali compositi.

Arredamento Contemporaneo Moderno

stile contemporaneo e moderno,salotto

Un arredamento in stile contemporaneo e moderno non è, poi, così simile come può sembrare. Naturalmente, abbiamo visto anche molti punti in comune, dove entrambi sono in continua evoluzione e riportano le loro scoperte in arredi dalle forme e dai materiali innovativi.

L’occhio di riguardo verso il passato del design moderno lo distingue, però, dal suo gemello contemporaneo, la cui unica nostalgia è quella di rivoluzionarsi sempre più in fretta e raggiungere traguardi tecnologici per una casa futuristica.

stile contemporaneo e moderno,infografica

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *