colori per camere piccole,arredare una cameretta spendendo poco

Arredare una Cameretta Spendendo Poco


Arredare una cameretta spendendo poco è possibile e basta solo usare un po’ di ingegno per riuscire a far rientrare tutto nel budget. È questione di sfruttare piccoli trucchi che possono aiutarci a ridurre le spese, magari anche grazie al riciclo creativo.

Per risparmiare è importante rivolgersi ai negozi giusti. Per esempio, ci sono molte idee per camerette Ikea a prezzi modici, come approfondiremo in seguito.

Vediamo, quindi, come arredare una cameretta a basso costo.

Arredare una Cameretta Spendendo Poco da Ikea

arredare una cameretta spendendo poco con ikea

Tra le idee per camerette Ikea ce ne sono diverse per bambini e ragazzi, come quella nell’immagine, adatta a ospitare due fratellini e arredare una cameretta spendendo poco senza rinunciare a qualche mobile in più.

Il letto che vedi è il Malm, disponibile sia con i cassetti contenitori da posizionare sotto al letto che senza. Il prezzo, in entrambi i casi, è inferiore ai 200 euro. Per riporre i giocattoli dei bambini e altri oggetti, sono stati utilizzati gli armadietti sospesi Lixhult, di colore azzurro e arancione. Puoi trovarli già pronti in diverse composizioni o acquistarli singolarmente a un costo di 20 euro circa e creare la tua composizione personale.

Idee per Camerette Ikea Girly Economiche

arredare una cameretta spendendo poco con ikea

Passando a una cameretta a basso costo adatta a delle bambine e dove, quindi, è il rosa a regnare, vediamo qualche idea d’arredo economica.

In questo caso, è stato utilizzato un letto a soppalco, per la precisione lo Svӓrta (prezzo sotto i 200 euro). A seconda delle tue necessità, puoi scegliere se creare una zona studio con scrivania nello spazio inferiore o aggiungere un ulteriore letto.

Sappiamo che i lampadari spesso e volentieri costano un occhio della testa e, se vogliamo arredare una cameretta spendendo poco, non possiamo permetterci di buttare tutto il nostro budget nell’illuminazione. È per questo che il lampadario Knappa, in vendita a circa 20 euro (sì, hai letto bene), è perfetto per completare una cameretta al femminile. Il materiale che lo compone è una plastica che rimanda al silicone e questo giustifica il suo prezzo ridotto.

A questo punto, manca solo il guardaroba. Tra le numerose idee per camerette Ikea, c’è il sistema componibile di armadi Stuva, disponibile in diversi colori: dal rosa, all’azzurro, fino al giallo e al legno naturale.

Mobili Riciclati e Decorazioni per Rinnovare una Cameretta a Basso Costo

arredare una cameretta spendendo poco,armadio sticker
By StickerGiant Custom Stickers via Flickr[CC BY 2.0]

Se anche i mobili Ikea ti sembrano eccessivamente cari oppure ci tieni, semplicemente, a lasciare il tuo tocco personale, puoi pensare di riciclare dei vecchi mobili, rinnovandoli e dando loro un aspetto del tutto nuovo.

Una volta terminato l’arredamento, per decorare una cameretta a basso costo, rendendola unica e originale, puoi pensare di applicare delle decorazioni adesive sui mobili o direttamente sulle pareti. Anche gli stickers murali possono essere acquistati da Ikea, scegliendo fra una vasta selezione a prezzi modici.

Ultimi Consigli per Arredare una Cameretta Spendendo Poco

colori per camere piccole,arredare una cameretta spendendo poco

Per arredare una cameretta spendendo poco, in realtà, non ci vuole poi molto. Invece di puntare su un mobilio originale e colorato, trasferisci queste caratteristiche nei complementi arredo e nelle decorazioni. Inizia col dipingere la camera con colori vivaci e adatti a un bambino (attenzione a non usare tonalità troppo accese che potrebbero rendergli difficoltoso addormentarsi).

Usa una mensola al posto del comodino: risulterà più economica e ti aiuterà a risparmiare spazio. Invece di acquistare dei dipinti per le pareti, realizzali tu stesso insieme ai tuoi figli oppure incornicia delle foto di famiglia e appendile alle pareti.

Infine, come ultimo consiglio per una cameretta a basso costo, fai un giro per i mercatini dell’usato. In pochi lo sanno, ma potrebbero nascondere dei veri gioielli per l’arredamento della tua camera da letto. E non dimenticarti dei saldi: ormai ci sono quasi tutto l’anno, quindi ogni momento è buono per approfittarne!

 

P. S. Anche se spesso e volentieri tendo a esaltare i prodotti Ikea, posso assicurare che non lo faccio a fini promozionali, ma solo perché penso sia una compagnia leader nel design low-cost!

arredare una cameretta spendendo poco infografica


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *