arredamento classico moderno per soggiorno, poltrona e lampadario ikea

Arredamento Classico Moderno per Soggiorno


Ottenere un arredamento classico moderno insieme è molto difficile, poiché si corre sempre il rischio di esagerare o di inserire dei mobili a casaccio di più stili e che nulla hanno a che vedere l’uno con l’altro. Il risultato ottenuto, in questo caso, sarebbe un vero e proprio caos, senza un minimo di coerenza.

Non ho introdotto questo articolo con un pessimismo voluto, anche perché è assolutamente possibile dare forma a un arredamento classico moderno per soggiorno! Oltre ad avere un buon senso estetico, ti basterà imparare qualche trucchetto per uniformare al meglio un ambiente.

Il Classico Predomina sul Moderno

arredamento classico moderno per soggiorno

Quando si decide di unire un arredamento classico moderno insieme, è importante che uno dei due stili sia presente in una percentuale più alta rispetto all’altro. Questo perché bisogna sempre partire con una base. Se scegliessimo come nostra base un arredamento in stile classico, al quale accostare qualche elemento moderno, dovremmo metterlo ben in risalto.

Il legno del parquet, richiamato dal soffitto e alcuni mobili e complementi arredo in stile classico fanno capire che tipo di arredamento si ha in mente. Una volta che ciò viene messo in chiaro, si può pensare di inserire qualche mobile in contrasto con lo stile stesso che padroneggia la casa.

Un divano ultramoderno può inserirsi bene in un ambiente classico, a patto che abbia almeno qualcosa in comune con esso. Possono essere i colori o degli elementi aggiuntivi che facciano da tramite, come dei cuscini nel caso del divano.

Dettagli di Stile

arredamento classico moderno per soggiorno new classic

Come in ogni ambito, anche nell’arredamento spesso e volentieri sono i dettagli a fare la differenza. In un arredamento classico moderno per soggiorno, dove i mobili sono realizzati con linee moderne, così come i complementi arredo e i materiali, possono bastare piccoli dettagli a cambiare l’idea che si ha di uno stile.

I colori sono i primi che possono fare la differenza, richiamando in modo sottile alcuni particolari di un’altra epoca. Il beige e il bianco, per esempio, si accostano molto bene, essendo entrambi colori neutri ma tipici di stili diversi. Se il bianco viene prevalentemente usato in ambienti moderni, il beige tendente al marrone può ricordare un arredamento più classico.

Anche alcune decorazioni, come le righe, possono facilmente rimandare all’epoca vittoriana e inserirsi gradevolmente in un salotto moderno grazie a una buona distribuzione dei colori.

Basta un Mobile a Fare la Differenza

arredamento classico moderno per soggiorno

Prima ti ho spiegato l’importanza dell’avere uno stile predominante se si vuole unire un arredamento classico moderno insieme in maniera equilibrata. A questo proposito, possiamo capire che può bastare anche solo un mobile a fare la differenza.

Se abbiamo un soggiorno con prevalenza di bianco e mobili dalle linee moderne, tra divano, poltrone e tavolino, possiamo creare un forte contrasto con un mobile TV in legno di ciliegio, wengé o altre tonalità forti.

Creare dei contrasti è importante in qualunque ambiente, qualunque stile si scelga, poiché in un soggiorno neutro potrebbe rischiare di prevalere la monotonia.

Ultimi Consigli per un Arredamento Classico Moderno per Soggiorno

arredamento classico moderno per soggiorno, poltrona e lampadario ikea
By decor8 holly via Flickr[CC BY 2.0]

Per avere un arredamento classico moderno insieme è, quindi, fondamentale usare bene il colore e saper accostare mobili dagli stili diversi. Sfrutta i complementi arredo per creare una linea di unione fra classico e moderno e gioca con le luci per rendere più elegante e “aperto” un soggiorno d’impronta classica.

arredamento classico moderno per soggiorno infografica


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *